Nuove primavere

Sono la zagara del tuo respiro
Fossi petalo saprei
che ogni volta il tuo profumo
mosso dal vento, riempirebbe
la corolla dei miei sogni.
Quando l’inverno trema
il tuo calore è nel fiato dei miei rami
ancora gemma di sospiro.
La mia pelle tenera
giace in attesa del vento
a portare i semi della tua presenza
alla linfa del mio cuore
per vivere nuove primavere.

Chiara

8 pensieri riguardo “Nuove primavere

  1. Bellissima poesia che profuma d’amore e di Primavera!
    Ciao Chiara, sono venuta a trovarti anche qui….
    certo che non è più lo Splinder di una volta.
    Un abbraccio e buon pomeriggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti